Dona il tuo 5×1000 per le case famiglia di Spes contra Spem

Questo articolo
è nella categoria:

NEWS PRIMO PIANO ULTIMA NOTIZIA

Dona il tuo 5x1000 per le case famiglia di Spes contra Spem! Contribuirai a completare 2 villette di Via Monelli, metterle in sicurezza e arredarle, piantare alberi e fiori. A te non costa nulla, ma rappresenta il benessere per le persone più fragili

Ti ricordi la storia che ti ho raccontato lo scorso anno in occasione del 5×1000? Beh forse ti chiedo uno sforzo di memoria troppo grande, provo a riassumerla in breve.
La storia ha come protagonisti un uomo, un gruppo di genitori, quattro ville e una comunità attiva e attenta! L’uomo è papà di due figli con disabilità che ha impegnato gran parte del suo tempo a dare una risposta alla domanda “e dopo di me e mia moglie chi starà con i miei figli?”

TUTTO INIZIA DA QUI: UNO SPAZIO DOVE COSTRUIRE 4 VILLETTE

Nel cercare di rispondere a questa domanda ha deciso di unirsi a un gruppo di genitori con la stessa difficoltà, i secondi protagonisti della storia. Perché? Semplice “insieme siamo più forti per cercare una soluzione!”, questo è quello che quest’uomo diceva a tutti coloro che incontrava! E “insieme” ci sono riusciti! Hanno ottenuto dal Comune di Roma un terreno e dalla Regione un piccolo finanziamento, e hanno iniziato a costruire quattro villette immerse nel verde nel cuore di Talenti (III Municipio).

LA BATTUTA D’ARRESTO E IL NUOVO SLANCIO

Il progetto però ad un certo punto ha una battuta di arresto, rimane impigliato tra i nodi delle reti burocratiche e si ferma tutto! Dopo circa tre anni il Direttore della Caritas fa a Spes contra Spem una domanda semplice, che portava in sé due aspetti – responsabilità e sogno: “Volete riprendere in mano le case?”. Dopo qualche attimo di esitazione, fatto di entusiasmo e paura, abbiamo risposto un chiaro e forte “sì”. Abbiamo preso le chiavi di casa, ci siamo innamorati di quel luogo e abbiamo iniziato a sognare: ristrutturare, arredare e rifare gli spazi esterni. Un percorso lungo in cui anche il Covid, con i suoi lockdown e inevitabili ritardi, ha fatto la propria parte nel rallentare i lavori.

Spes Contra Spem - 5x1000 - Cornice 1600x900 - Cartina

QUAL È LA SITUAZIONE OGGI

Oggi siamo arrivati a un importante traguardo fatto di collaborazione e dedizione e di una comunità attiva: una delle strutture oggi è pronta per essere utilizzata, trasformata in servizio per l’intera comunità. Lo scorso 12 febbraio abbiamo consegnato le prime chiavi di casa alla Asl Rm- 1, al Municipio III e alle cooperative per gestire una casa per il “dopo di noi”. A breve la casa famiglia l’Approdo e Casa Salvatore si sposteranno in un’altra villa adiacente!

COSA DOBBIAMO FARE PER COMPLETARE I LAVORI

C’è tantissimo ancora da fare! Dobbiamo completare 2 villette, metterle in sicurezza e arredarle, piantare alberi e fiori. Il preventivo che ci è stato fatto per la ristrutturazione è di per sé una spesa molto grande e per sostenerla abbiamo il bisogno di tutti.

COSA PUOI FARE TU CON IL TUO 5×1000?

Il tuo 5×1000 è un piccolo gesto per farci completare un sogno. 

Con la tua firma e inserendo il nostro codice fiscale 04201901008 nell’apposito riquadro della tua dichiarazione dei redditi, ci aiuti a realizzare il finale della storia che ti ho raccontato!

A te non costa nulla, ma rappresenta il benessere per le persone più fragili. Grazie!

TI POTREBBE INTERESSARE

Insieme, per un Natale più sostenibile
LEGGI
Io non so chi sono, il viaggio di A. dall’Egitto
LEGGI
Incontrarsi, per crescere insieme
LEGGI
Seminario online “Ridefinire l’appartenenza: l’adolescenza migrante”
LEGGI
Prendersi cura di chi si prende cura
LEGGI

NEWSLETTER